Il cachi, un frutto delizioso e nutriente che ti sorprenderà con i suoi benefici.

È uno dei frutti autunnali più consumati, ma conosci i benefici del cachi? Ti raccontiamo i suoi benefici e ti aiutiamo a fare la scelta giusta quando vai ad acquistarlo.

Il cachi, un frutto delizioso e nutriente che ti sorprenderà con le sue proprietà.

Il cachi dà il meglio di sé in autunno ed è uno dei frutti più consumati in questo periodo dell’anno, nonostante fino a qualche anno fa non fosse molto popolare nel nostro paese. La cosa migliore è che i benefici del cachi per la salute sono molti, in quanto è ricco di sostanze nutritive molto interessanti per il nostro organismo.

È una fonte di carboidrati, fibre, vitamine, minerali e antiossidanti. Altro?

Per questo motivo,oltre al suo sapore squisito, è un’ottima opzione da includere nella dieta. Vieni con noi a conoscere le sue proprietà e a imparare le chiavi per scegliere i migliori al supermercato o dal fruttivendolo.

Che cos’è il cachi?

Il cachi o palo santo è un frutto originario della Cina e del Giappone, appartenente alla famiglia delle moracee. Il suo nome scientifico è Diospyros kaki, che significa “frutto del fuoco divino”. Ha un sapore dolce e delicato e una polpa carnosa e succosa che è perfetta sia per essere mangiata così com’è sia per essere utilizzata in diversi dessert e persino nelle insalate.

Ha un colore arancione o rossastro quando è maturo ed esistono diverse varietà che differiscono per dimensioni, forma e grado di maturazione. Alcune delle più conosciute sono il caco giapponese, americano, cinese o peruviano.

Quali sono le interessanti proprietà del cachi per la salute?

È un frutto molto nutriente che fornisce carboidrati complessi, fibre, vitamine, minerali e antiossidanti. Diamo un’occhiata alla sua composizione nutrizionale e poi scopriamo i benefici del cachi per la salute.

1. Fonte di vitamine e minerali

Si distingue per essere un’ottima fonte di vitamina A, vitamina C, vitamina E e vitamina K. È inoltre ricco di minerali come potassio, magnesio e calcio.

2. Alto contenuto di fibre

Si tratta di un frutto con un alto contenuto di fibre, che lo rende un alleato per mantenere un buon transito intestinale e prevenire problemi digestivi come la stitichezza.

Inoltre, le fibre aiutano a controllare i livelli di colesterolo e a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.

3. Proprietà antiossidanti

I cachi sono ricchi di antiossidanti, come i carotenoidi e i flavonoidi. Queste sostanze ci aiutano a combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce e di varie malattie.

I benefici del cachi che dovresti conoscere

Il cachi, il più delizioso e nutriente frutto autunnale
Il cachi, il frutto autunnale più delizioso e nutriente.

Tutti i nutrienti di cui abbiamo appena parlato possono contribuire a migliorare la salute. Ecco i principali benefici del cachi per la salute:

Fa bene al cuore

L’elevato contenuto di fibre e di antiossidanti rende questo frutto utile per migliorare la salute cardiovascolare. Assunto nel contesto di una dieta sana, aiuta a ridurre il colesterolo LDL, noto come “colesterolo cattivo”, e ad aumentare i livelli di colesterolo HDL, noto come “colesterolo buono”. Questo aiuta a prevenire malattie cardiache come l’ipertensione e l’arteriosclerosi.

Un buon alleato per il controllo del peso

Il cachi è povero di calorie e ricco di fibre, il che lo rende un’ottima scelta da includere nei periodi in cui stai cercando di perdere peso. Le fibre ti aiutano a sentirti sazio più a lungo, riducendo il senso di fame e impedendoti di mangiare ogni tanto.

Inoltre, il suo sapore dolce di frutta lo rende un buon sostituto di altri alimenti più calorici, come i dessert o gli snack zuccherati e ultraprocessati.

Migliorare la salute degli occhi

È ricco di vitamina A o beta-carotene, che viene convertito in vitamina A nell’organismo ed è coinvolto nella protezione della retina e nella prevenzione della cataratta.

Rafforza le ossa

Contiene calcio, fosforo e magnesio, minerali essenziali per la formazione e il mantenimento delle ossa. Inoltre, il beta-carotene aiuta a prevenire la perdita ossea associata all’invecchiamento.

Regola il transito intestinale

Questo frutto contiene fibre solubili e insolubili che favoriscono il movimento intestinale e prevengono la stitichezza. Questo composto aiuta anche a ridurre il colesterolo e i livelli di zucchero nel sangue.

Aumenta l’assorbimento del ferro

Il suo elevato contenuto di vitamina C facilita l’assorbimento del ferro dagli alimenti. Questo è particolarmente importante per le persone che soffrono di anemia da carenza di ferro o di carenza di ferro.

Protegge dallo stress ossidativo

Possiede antiossidanti come flavonoidi, tannini e polifenoli, che combattono i radicali liberi responsabili dei danni cellulari causati dallo stress ossidativo.

Migliorare la pelle

Contiene vitamina E o tocoferolo, un potente antiossidante che migliora l’elasticità e l’idratazione della pelle. Contiene anche vitamina C e inulina, che stimolano la produzione di collagene e prevengono le rughe.

Come scegliere e conservare questo frutto a casa

Quando vai dal fruttivendolo o al supermercato devi scegliere un caco maturo ma non troppo morbido . Puoi verificarlo premendo leggermente il frutto con il dito. Se cede un po’, è maturo. Se è troppo duro, è meglio lasciarlo maturare a temperatura ambiente. Se è troppo morbido, deve essere consumato presto o utilizzato per preparare dolci salutari.

Questo frutto può essere conservato in frigorifero senza problemi. Si consiglia di tirarlo fuori qualche ora prima del consumo per assaporarne tutto il sapore e l’aroma.

Nel video che segue troverai un riassunto delle loro proprietà, consigli per l’acquisto e alcune idee per cucinare con questo delizioso frutto:

Domande frequenti sui benefici del cachi per la tua salute

¿Cuántas calorías tiene el caqui?

El caqui es una fruta baja en calorías. Una porción de caqui, que equivale aproximadamente a 100 gramos, contiene alrededor de 69 calorías.

¿Qué variedades de caqui existen?

Existen diferentes variedades de caqui, siendo las más comunes el caqui persimon y el caqui rojo. Ambas tienen beneficios para la salud y un sabor delicioso.

¿Se puede comer su piel?

Sí, la piel del caqui es comestible y contiene una gran cantidad de fibra. Sin embargo, es recomendable lavarlo bien antes de comerlo para eliminar posibles residuos de pesticidas.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.